A.S.D. CURRICHISIMAGNA
COMUNICATO STAMPA
7° EDIZIONE CORSA IN ROSA

8/9/10/11 Marzo 2018, Piazza d’Italia – Sassari
Torna a Sassari l’appuntamento annuale con la Corsa in Rosa per dire NO alla violenza sulle Donne.
Una corsa a passo libero, aperta a tutti, organizzata dall’associazione CURRICHISIMAGNA in collaborazione con il
comitato Provinciale UISP di Sassari e con il Patrocinio del Comune di Sassari.
Per questa nuova edizione sono state coinvolte istituzioni, associazioni e commercianti. Molti comuni dell’hinterland si
sono mostrati disponibili per realizzare dei punti di raccolta iscrizioni per i propri abitanti.
Sono state coinvolte anche le Scuole e gli studenti dell’Istituto Castelvì di Sassari aderiranno al progetto “Love
Women”, un contest video-fotografico per sensibilizzare i ragazzi alla tematica della manifestazione.
Anno dopo anno la storia della Corsa in Rosa si arricchisce, aumenta il numero di partecipanti ed è sempre più forte la
motivazione del popolo rosa che scende in Piazza per dire NO alla Violenza sulle Donne, con lo slogan #IOCISTO.
Questa 7° edizione si svolgerà in quattro giornate, dedicate non solo al delicato tema della violenza sulle donne, ma
anche alla valorizzazione e promozione di iniziative e realtà locali che vedono la donna come protagonista.
Si inizierà l’8 marzo, proprio in occasione della Festa della Donna, e si concluderà domenica 11 marzo con la Corsa non
competitiva e la Passeggiata in Passeggino.
Il percorso, con partenza da Piazza d’Italia, si snoderà lungo le vie del centro: Via Roma, Via Duca degli Abruzzi, Via
Napoli, Via Amendola, Viale Italia, Emiciclo e infine Via Carlo Alberto per poi ritornare e tagliare il traguardo
nuovamente in Piazza d’Italia.
Le prime tre giornate verranno suddivise in tre aree tematiche che caratterizzeranno i dibattiti previsti (vedi
programma allegato):
GIOVEDÌ 8 MARZO: La Donna nella società e nel lavoro
VENERDÌ 9 MARZO: La Donna e Mamma
SABATO 10 MARZO: La Donna nello Sport
DOMENICA 11 MARZO: Corsa in Rosa – Passeggiata in Passeggino
Un programma coinvolgente e strutturato in modo da raggiungere tutti i cittadini, tramite dibattiti, servizi e iniziative
sociali, accompagnate da spettacoli musicali e di intrattenimento. Una manifestazione finalizzata alla condivisione,
aggregazione e sensibilizzazione.
Piazza d’Italia ospiterà un “Villaggio Rosa” diviso in due aree: una espositiva ed una dedicata alle tematiche sociali e
sanitarie trattate da istituzioni, enti locali, e associazioni nostre ospiti. Tra cui:
• Il Dipartimento di Prevenzione dell’ATS Sardegna – ASSL Sassari con gli operatori del Servizio di Educazione
alla Salute e di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, sarà accompagnato dagli operatori del Centro
Antifumo del SerdD. Assieme svolgeranno un’attività di sensibilizzazione e di informazione dedicato a tutti i
cittadini con una particolare attenzione alle tematiche che riguardano la salute della Donna (Piazza d’Italia 8-
9 marzo).

• L’ADMO Sassari – Associazione Donatori Midollo Osseo, insieme all’AVIS Sassari – Associazione Volontari
Italiani Sangue, parteciperanno con un’importante iniziativa di promozione e sensibilizzazione al tema della
donazione.
Tutti gli ospiti e i cittadini interessati, potranno informarsi e prendere parte all’iter di inserimento nel registro
dei donatori di Midollo Osseo. Inoltre, sarà possibile contribuire anche con la donazione del sangue presso il
punto raccolta dell’AVIS. (Piazza d’Italia 8-9 marzo).
• Save The Children e UISP presenteranno i nuovi progetti “Fiocchi in Ospedale” e “Spazio Mamme”, iniziative
di supporto e sostegno rivolte alle mamme (Piazza d’Italia 9 marzo).
• L’ASPAL – Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro con gli operatori del CPI di Sassari, parteciperanno
attivamente durante il dibattito serale dell’8 marzo e presenzieranno con uno sportello informativo sui servizi
attivi e le opportunità locali (Piazza d’Italia 8 – 9 marzo).
• La Polizia Municipale promuoverà il progetto di educazione stradale (Piazza d’Italia 8, marzo).
• La Brigata Sassari – In occasione della Corsa in Rosa, verranno esposti per la prima volta all’esterno del Museo
Storico della Brigata Sassari, dei reperti esclusivi risalenti alla Prima Guerra Mondiale. (Piazza d’Italia, 11
marzo). Inoltre, il Museo della caserma Lamarmora sarà aperto al pubblico nei giorni precedenti all’11 marzo
(Piazza Castello).
Anche nell’area espositivo-promozionale, in cui saranno presenti i nostri sponsor e partner, verranno svolti servizi di
consulenza e prevenzione per tutti i presenti. Il nostro Official Sponsor Mondo Convenienza intratterrà gli ospiti in uno
spazio ludico.
Oltre i negozianti, sono stati contattati anche i ristoratori per realizzare una “Cena in Rosa”, prevista per venerdì sera,
con un percorso enogastronomico lungo le vie principali del centro. Ogni ristoratore è stato invitato a realizzare un
menù a tema “Rosa” in occasione di questa manifestazione che deve essere un’opportunità di condivisione e
partecipazione da parte di tutti.
Diamo appuntamento a tutti coloro che vorranno partecipare alle ore 10:00 di Giovedì 8 marzo, in Piazza d’Italia, per
l’apertura della manifestazione e l’inaugurazione del “Villaggio Rosa”.